Via del Corso 18
(Piazza del Popolo)
00186 Roma / Italia

Tel. 0039 06 32 650 412
Fax 0039 06 32 650 449

E-mail:

Nome:

Cognome:



Leggi le recensioni su
Casa di Goethe
su TripAdvisor.


Scritto da domenico matilli   
Martedì 05 Marzo 2013 13:38

Via del Corso 18, Roma – storia di un indirizzo



Via del Corso 18, 1930 ca.

di Dorothee Hock

Grazie al soggiorno romano di J.W. Goethe del 1786-1788, il civico 18 di Via del Corso diventò un indirizzo celebre. Tuttavia ci sono anche altre vicende da raccontare sul palazzo costruito alla fine del Cinquecento, e sulla vita delle persone che li hanno vissuto nel corso dei secoli. Nella pubblicazione Via del Corso 18, Roma – Storia di un indirizzo con numerose illustrazioni inedite Dorothee Hock ricostruisce la variegata storia di questa casa romana e dei suoi abitanti.

Via del Corso 18, un indirizzo, tante storie: l'ebreo perseguitato nella Roma occupata e una portinaia coraggiosa. Il primo scirttore tedesco che fu insignito con il Nobel per la letteratura, Paul Heyse. Un funzionario della polizia prussiano in fuga nel nuovo Regno d‘Italia. La famiglia Bracci, discendente del celebre scultore Pietro Bracci, e per oltre 100 anni proprietaria del palazzo. Un influente notaio romano del XVI secolo. Artigiani, ecclesiastici, artisti, grandi proprietari terrieri. Negozi, atelier, studi notarili, camere in affitto. E il più grande poeta tedesco.

Nell'ambito delle ricerche iniziate nel 2008 è stata trovata anche una documentazione archivistica sulla targa commemorativa collocata dal Comune di Roma nel 1872. Goethe fu il primo straniero al quale fu concesso questo onore. Nell’ambito delle ricerche sono state trovati disegni e fotografie del palazzo finora mai pubblicati o dati per dispersi.

Dorothee Hock è collaboratrice dell'unico museo tedesco all'estero sin dall'anno della fondazione 1997. Negli ultimi anni ha pubblicato alcuni scritti, tra cui Goethe a Malcesine (Roma/Malcesine 2004), Goethe’s Home in the „First City of the World“ – The Making of the Casa di Goethe in Rome, in Writers’ Houses and the Making of Memory, Routledge, New York 2008 e La Casa di Goethe, in Le società letterarie Germania e Italia a confronto, Verona, 2010

Dorothee Hock
Via del Corso, 18, Roma. Storia di un indirizzo,
Casa di Goethe 2013, ISBN 978-3-930370-31-3, € 5,00

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Agosto 2013 13:40